Apre le porte la Casa Rifugio ALICE

Nasce con un indirizzo segreto la "Casa rifugio Alice" per offrire accoglienza e protezione alle donne e ai loro figli vittime di violenza.

Dall’esperienza maturata nella gestione del centro antiviolenza è emersa la necessità di garantire una risposta concreta e tempestiva al bisogno di accoglienza e protezione delle donne che scappano da situazioni di violenza.
Da qui la nascita della “Casa Rifugio Alice” che vuole essere un’opportunità per ritrovare serenità dopo un periodo difficile, un luogo dove ricevere adeguato sostegno emotivo e psicologico e soprattutto rappresenta una soluzione abitativa concreta per le donne e i loro figli che vivono situazioni di temporaneo disagio e difficoltà a causa di violenza.
Il personale è esclusivamente femminile, ha una formazione ed esperienza specifica nel campo della violenza di genere e collabora in stretta sinergia con la rete antiviolenza territoriale.
Per maggiori informazioni o qualora vi trovaste nella situazione di dover provvedere alla messa in protezione di una donna (con o senza figli) è possibile contattare la Coordinatrice del servizio al cellulare 327.7317827 attivo H24.